Per Aspera

Domenica 25 febbr | h 18.00

"Se la musica è il cibo dell’amore, non smettere di suonare!" Questa esclamazione del duca Orsino con cui si apre la Dodicesima Notte esprime emblematicamente la presenza ubiquitaria della musica nell’opera drammatica di Shakespeare: musica di scena, musica come parte integrante o concomitante dell’azione drammatica, musica direttamente o allusivamente menzionata nelle battute dei personaggi, musica come miniera di suggestive metafore. In questa conferenza-concerto l'ensemble perAspera presenterà, con un'esecuzione su strumenti originali, brani eseguiti o evocati in celebri drammi shakespeariani illustrandone brevemente circostanze, significato e rapporti. Musiche di A. Boleyn, W. Corkine, R. Edwards, R. Johnson, R. Jones, King Henry VIII, Th. Morley, H. Purcell, J. Wilson. Adattamenti musicali di Gianfranco Russo e Paolo Magnone. Presentazioni e testi italiani di Paolo Magnone.  [Evento soci MaMu Cultura Musicale]