Trio rachmaninov

Sabato 28 aprile | h 20.00

Sergey Rachmaninov, Trio Elegiaco n. 1 In sol minore e il Trio Elegiaco n. 2 in re minore Op. 9. E' il programma che sarà eseguito a MaMu da Igor Riva (violino), Andrea Cavuoto (violoncello) e Lorena Portalupi (pianoforte), formazione nata dall’incontro di tre musicisti dediti - con ottimi riscontri - al repertorio solistico e cameristico. Le due composizioni raccontano una storia che va oltre la musica: il Trio op. 2 dedicato alla memoria di Ciaikowsky, composizione estremamente amata dal pianista compositore, fu tra le partiture salvate nel fortunoso viaggio in slitta che Rachmaninov compie nella notte tra il 22 e il 23 dicembre 1917. Mentre il Trio in sol minore verrà ritrovato in un cassetto chiuso a chiave alla fine degli anni '60 nella casa abbandonata: Rachmaninov non era riuscito a portarlo con sé nella corsa sulla neve verso l'Occidente. "La musica nasce dal cuore, e si rivolge al cuore", Sergey Rachmaninov.