SCORRIBANDA ROMANTICA CON IL DUO ARIZZA - BRUSAĆ

Il recital del duo di Emma Arizza (violino) e Ana Bursać (pianoforte) propone un viaggio tra alcune interpretazioni del Romanticismo. Si avvia con La Suite Italienne di Stravinski, lontana dall'epoca romantica, ma trascrizione di un balletto sulle avventure amorose di Pulcinella. Il recital prosegue con un autore del primo romanticismo, Mendelssohn, che scrive la travolgente Sonata in Fa maggiore in giovane età, per approdare a un tema amatissimo da tutti gli artisti romantici: la leggenda, dove Wieniawski fugge in un dimensione fiabesca con Légende Op. 17. L'individualismo si celebra invece nel virtuosismo compositivo ed esecutivo delle Variations, che ricamano su temi cantabilissimi capricciosi merletti.