Cidnewsky

Domenica 8 aprile | h 18.00

I Cidnewski Kapelye sono una delle band specializzate nel repertorio klezmer che meglio riesce a mantenere inalterato il carattere e lo spirito di questa musica, sospesa tra il riso e il pianto, tra l'intimità della preghiera e la gioia della danza collettiva. In questa occasione ci presentano il loro cd, Koilen - carbone in Yiddish – dal titolo di un brano registrato dal fisarmonicista Mishka Ziganoff nel 1919. È un tema che riprende una canzone popolare russa, secondo alcuni la base per una delle canzoni più belle ed importanti della nostra tradizione popolare: Bella ciao. La presenza di questo tema in culture diverse è la dimostrazione che la musica può rompere le barriere, varcare confini e creare legami tra culture lontane. «Per compilare questa raccolta, che vuol essere un invito ad intraprendere un viaggio nel vasto mondo della cultura Askenazita, ci siamo basati su registrazioni storiche di brani provenienti da un’area geografica che comprende quelli che erano gli estremi confini orientali dell’impero austro-ungarico». La formazione comprende: Angelo Baselli, clarinetto; Oksana Ivasyuk, violino; Davide Bonetti, fisarmonica; Andrea Bugna, contrabbasso.